Con un comunicato stampa datato 13 ottobre, EURid ha dato comunicazione della firma del Service Concession Contract con la Commissione Europea che ne formalizza il ruolo di registry per i domini .eu. Adesso la palla passa ad ICANN. Le prime registrazioni verosimilmente fra qualche mese.