E’ arrivata la notizia con l’ultima newsletter del Governo. L’AGCOM ha varato una nuova direttiva (Delibera n. 278/04/CSP) contenente le “disposizioni minime di riferimento per l’adozione delle carte dei servizi da parte dei soggetti che forniscono servizi di televisione a pagamento […]“.