O2, uno dei principali operatori di telefonia mobile d’oltremanica, ha annunciato la sperimentazione congiunta del DVB-H, assieme a NTL.

Il progetto avrà una durata di 6 mesi e coinvolgerà 350 clienti di 02 residenti a Oxford a cui verrà distribuito un terminale Nokia 7710.

Se in Italia l’attenzione è rivolta principalmente al DVB-T, nel resto d’Europa gli stessi paesi che sono stati fra i primi a sperimentare il digitale terrestre, l’Inghilterra e la Finlandia, stanno oggi verificando le potenzialità di un altro “dialetto” DVB, il DVB-H appunto. In Finlandia, Nokia è già attiva con il progetto Finnish Mobile TV.