Al museo del fumetto. Diabolico!