Il prossimo 30 maggio il CSP di Torino organizza una mattinata di approfondimento sui nuovi modelli di distribuzione dei contenuti televisivi.
Ho ricevuto il graditissimo invito dall’organizzazione, ma non posso partecipare per la contemporanea presenza di un importante incontro (Mediaset) in agenda.

Posso però postare qui il programma dell’evento e augurarmi che qualcuno fra gli oltre 50 sottoscrittori di questo blog sia interessato a presenziare (in tal caso, poi mi raccontate come è andata 😉

h 9.00 Registrazione dei partecipanti
h 9.30 -10.00 Alberto Morello Direttore del Centro Ricerce RAI (RAI-CRIT)
Il ruolo e i programmi di RAI sullIP TV e sulla Mobile TV
h 10.00 – 10.30 Leonardo Chiariglione Presidente del Digital Media Project
Tecnologie di protezione (Digital Right management) per sistemi di diffusione di media digitali
h 10.30 11.00 Roberto Borri, Direttore Tecnologie CSP
Esperienze di convergenza e prototipazione di servizi
h 11.00 11.30 Eleonora Pantò, Responsabile Reti Sociali CSP
Modelli duso: Community TV
Chairman Francesco Bergadano Docente di Informatica presso l’Università degli Studi di
Torino e Direttore scientifico del laboratorio DTTLab
Coffee break
h 12.00 -13.00
Sessione dimostrativa
1) DVB-H
Testbed indoor: DVB-H per l’erogazione di contenuti sulla piattaforma di mobile television
2) IPTV
Dimostrazione in laboratorio della filiera dellIPTV

Peccato che non ci sia una registrazione in streaming. Sono molto curioso di conoscere i contenuti dell’intervento di Chiariglione, che, come saprete, sta portando avanti il progetto dmin.

1 Comment