Si intitola “Personal branding vs. curriculum vitae: le relazioni pericolose tra name e nickname” il talk che ho organizzato, assieme al buon Matteo Bianconi di Pragmatika, come evento del mese BolognaIN in occasione della tappa bolognese di JobMeeting.

JobMeeting apre i battenti domani 20 ottobre presso il Padiglione Polivalente del Palazzo dei Congressi di Bologna (Piazza della Costituzione 4). BolognaIN, media partner della manifestazione, avrà a disposizione l’Arena Job Teller (mappa stand) e curerà una non conferenza di circa 1 ora, prevista intorno alle ore 15,00.

L’obiettivo è di analizzare le nuove modalità di presentazione/promozione della propria carriera e del proprio profilo professionale grazie alla Rete, toccando i temi del personal branding, della gestione della privacy sui social media, delle opportunità e dei problemi dell’essere e dell’apparire nell’era di Facebook e Google.

Ecco la line-up aggiornata degli ospiti, oltre al sottoscritto: Simone Tornabene, CMO di Viralbeat e Strategy & Social Media Advisor di NinjaMarketing; Rudy Bandiera, giornalista, professionista dell’ IT e consulente in ambito Web; Giovanni Scrofani, giurista d’impresa presso un primario Gruppo industriale e appassionato di nuove tecnologie; Sabrina Mossenta p.r. di Viadeo Italia.
Chairman: Matteo Bianconi, copywriter & Social Media Strategist di Pragmatika.

La conversazione è già cominciata sul numero di Spot&Web di questa settimana, che ti invito a leggere.