Tornano i Radio Days

No, non parlo del celebre film di Woody Allen.

Si tratta della quinta edizione dell’evento organizzato dal Comune di Sasso Marconi per celebrare Guglielmo Marconi, la radio e la sua terra.
Qualcuno ricorderà un mio intervento nella passata edizione del 2006.
Per me è un appuntamento irrinunciabile, a due passi da Bologna, in un luogo simbolico importante per tutta la storia delle telecomunicazioni.

Ecco una sintesi del programma.

Sabato 7
Inaugurazione c/o Villa Griffone (consegna borse di studio, spettacolo e brindisi).

Domenica 8
Radiomerenda al Parco Marconi (insieme ai radioamatori)
Convegno Radio Libera Tutti e presentazione del progetto didattico RIS Radio Interattiva per le Scuole (Sala Mostre)
Mostra apparecchi d’epoca (Sala mostre)

Martedì 10
WiFi Zone – naviga senza fili dalla piazza di Sasso Marconi

Giovedì 12
Convegno Wireless contro il Digital Divide (WiFi, WiMax e Radio Digitale) (programma) c/o il Centro Ca Vecchia

Sabato 14
Premio Città di Sasso Marconi
Consegna premi a Milena Gabanelli, Caterpillar, Siheme Bensedrine, Cittadellarte
(Teatro comunale dalle ore 15.30)

Domenica 15
Visita Guidata a Villa Griffone – Museo e Mausoleo Marconi

Per maggiori dettagli rimando al programma completo (. pdf).

Per chi non lo conoscesse e/o arrivasse da fuori Bologna, a compendio della visita dei luoghi marconiani, raccomando una sosta al Museo Mille voci … mille suoni del Cav. Pelagalli.

Le telecomunicazioni per lo sviluppo delle comunità montane

Domani pomeriggio sono al teatro comunale di Sasso Marconi per un convegno dal titolo “Le telecomunicazioni per lo sviluppo delle comunità montane” (programma in pdf), nell’ambito dei festeggiamenti marconiani di Radio Days (programma in pdf), che continuano fino al 26 giugno.

Sarò relatore di un intervento sulle opportunità della tv digitale terrestre per portare il broadband nelle aree montane. Se compatibile con le esigenze del mio datore di lavoro, pubblicherò il mio intervento in questo blog nei prossimi giorni.